Friday, 19/7/2024 | 9:14 UTC+2
Consil Sindacato

Rafforzamento della lotta al lavoro nero e al caporalato: nuove azioni e prospettive

Concetti come contratti irregolari, lavoro non regolamentato e sfruttamento dell’uomo in totale disprezzo della dignità umana continuano a essere argomenti di attualità, in particolar modo in settori chiave come l’ agricoltura, sotto i riflettori per la tragica morte di Satnam Singh, un lavoratore agricolo, a Latina. Nel 2023, solamente nell’ambito agricolo, sono stati annullati oltre 27.000 contratti irregolari dall’ INPS, con 425 denunce di lavoratori e 669 ispezioni totali che hanno portato a risultati produttivi in crescita. L’ INPS ha evidenziato un nuovo approccio nelle attività di contrasto al caporalato, con lo sguardo rivolto a futuri percorsi di accompagnamento e controlli preventivi. Inoltre, sono previste nuove assunzioni da parte dell’ INPS e dell’INAIL per intensificare la lotta al caporalato e al lavoro non regolamentato. L’impegno delle istituzioni coinvolte, come il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e le Forze dell’Ordine, viene rafforzato con l’obiettivo di creare un ambiente lavorativo più trasparente e rispettoso.

Maggiori approfondimenti: http://www.conquistedellavoro.it/attualit%C3%A0/lotta-senza-tregua-alla-piaga-del-caporalato-1.3298492

About

Appassionato da sempre di tecnologia ed informatica, laureato in Ingegneria Informatica, profondo estimatore delle potenzialità del sud Italia ho deciso di "restare" e di creare una mia piccola realtà sul territorio per creare software in cloud personalizzati per grandi realtà aziendali. Iscritto all'ordine dei giornalisti di Napoli dal 2017,  la passione per la scrittura e la divulgazione, insieme all'esperienza che deriva dalla conoscenza del mondo del lavoro, mi ha portato a scrivere articoli per diverse testate  spaziando dal settore informatico ad altri ambiti. Se avete un argomento che volete approfondire scrivetemi e lo affronteremo insieme.